Insonnia, paura insonnia fatale sporadica

Salve dottori, vorrei chiedere un consulto perché la mia ansia e ipocondria mi stanno portando al delirio.
Sono quasi 3 settimane che ho iniziato a soffrire di insonnia, anche se non grave, in media riuscivo a dormire 5 ore a notte, nel senso a volte dormivo 6/7 ore a volte ho fatto notti in bianco, altre volte solo 3 ore etc... Ora però sono 2 giorni che riesco a fare a malapena 3 orette di sonno oltretutto spezzate, spesso mi sveglio dopo un'ora e mezza, poi non dormo più e magari ridormo la mattina sempre un'oretta.
Da giorni che leggo di questa forma fatale di insonnia, e non so davvero come escluderla, perché così non vivo più non riesco più a fare niente, ho il terrore possa essere l'inizio.
Mi potreste dire con esattezza i sintomi quali sono?
se non ho altri sintomi neurologici la potrei escludere?
Devo fare una polisonno grafia?
E se poi non dormo quella notte?
Per favore aiutatemi
Ps ho 33 anni e sono in cura da uno psicologo
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

lasci stare l'insonnia fatale sporadica, Lei deve affrontare il disturbo del sonno che verosimilmente è di origine ansiosa (è quest’ultima che deve curare), pertanto, se non ha benefici con la psicoterapia, si rivolga ad un neurologo o ad uno psichiatra.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio