Scie luminose agli occhi

Buongiorno, sono una donna di 42 anni.
Da circa 15 giorni ho notato un fastidio alla vista, come se mi si fosse abbastanza improvvisamente abbassata.
Sono quindi andata da un ottico che mi ha dato un paio di occhiali che però non hanno risolto il problema.
Ieri pomeriggio ho avuto una sensazione strana alla vista, che, cercando su internet, ho trovato abbastanza compatibile con gli scotomi.
Questa sensazione è durata circa 20 minuti per poi lasciare spazio ad un lieve mal di testa nella parte centrale e poi alla tempia destra.

Durante l'attacco ho avuto un lieve innalzamento della pressione arteriosa.

Secondo voi cosa può essere?
Mi consigliate una visita neurologica o oculistica?
Grazie mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,9k 2,1k 23
Gentile Signora,

riguardo l’episodio di ieri, la sintomatologia che riferisce è compatibile con l’emicrania con aura, in tal caso (Le ricordo che è soltanto un’ipotesi) lo specialista di riferimento è il neurologo.
Riguardo invece la riduzione della visita dovrebbe rivolgersi ad un oculista.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, potrei quindi in prima battuta fare una visita oculistica e poi in seguito la neurologica? Potrebbe essere logico? Grazie infinite per la sua risposta!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,9k 2,1k 23
Sì, può attuare questa modalità, prima visita oculistica e poi neurologica.

Cordialmente Le auguro buona domenica

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora tantissimo ed auguro anche a lei una buona domenica!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test