Schegge di ferro in testa durante risonanza all encefalo

Buongiorno ho da poco effettuato una risonanza magnetica encefalo e angolo ponto cerebellare per problemi di acufeni lavorando come saldatore però avrei potuto avere ancora durante la risonanza delle minuscole, parliamo di decimi a pochi millimetri, delle schegge di ferro tra i capelli e dato che dopo la risonanza ho un mal di testa e stanchezza può una Scheggia essere entrata nel cranio e aver causato qualche problema, premetto che prima di entrare mi hanno scandito col metal detector ma senza troppo impegno...
È possibile o nn può una Scheggia in risonanza entrare nel cranio?

Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

no, stia tranquillo, una scheggia metallica non può, durante una RM, entrare attraverso le ossa craniche all’interno.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test