x

x

Mal di testa continui

Salve dottori, ho 22 anni e ho un’ansia micidiale di poter avere qualcosa di grave.
In poche parole ho mal di testa quasi tutti i giorni da sottofondo ed a volte si fa più intenso altre volte sopportabile, prendo la Tachipirina mille è anch’essa a volte mi fa effetto ed altre volte è come se bevessi acqua fresca.
Il mal di testa a volte è come un cerchio alla testa ed altre si localizza nella tempia sinistra e il lato sinistro, ho davvero paura che possa essere qualcosa di grave inoltre ho notato che se mangio il mal di testa si toglie ma appena smetto di mangiare ritorna non so come mai!! ! ! Il mio medico di base ha detto che potrebbe essere vista, senti, cervicale ma non mi ha dato nessun farmaco e nessun esame da poter fare.
cosa potrei fare?
Se avessi qualcosa di grave avrei questi sintomi?
Grazie per l’attenzione.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Gentile Ragazza,

la cefalea che riferisce potrebbe essere una forma mista, cioè emicranica (quella che si manifesta a sinistra) e tensiva (quella di sottofondo, a cerchio).
Non penso derivi da situazioni gravi, comunque essendo questa solo un’ipotesi a distanza Le consiglio di rivolgersi ad un neurologo esperto in cefalee per avere una diagnosi corretta ed un’adeguata terapia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, potrebbe essere anche la vista? Mi consiglia una visita oculistica ?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Non penso la vista, è consigliabile la visita neurologica.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore scusi se la disturbo nuovamente.. sono stata ulteriormente dal mio medico curante il quale mi ha detto che potrebbe essere cefalea a grappolo e mi ha prescritto anche una pillola da prendere, nel frattempo mi ha consigliato la visita al centro cefalee ed emicranie, domattina proverò a prendere un appuntamento.. io sono davvero preoccupata, stasera ho di nuovo un attacco e ho preso buscofen act che spero faccia effetto, ho il terrore che possa essere qualcosa di brutto, non faccio che pensare che possa essere tipo un tumore potrei avere questi sintomi secondo lei se avessi qualcosa di brutto? Grazie mille e scusi per il disturbo ma ho troppa ansia.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Può leggere la sintomatologia della cefalea a grappolo per vedere se si riconosce.
Le invio un link
https://www.medicitalia.it/minforma/neurologia/33-la-cefalea-a-grappolo.html

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie mille ma mi rispecchia di più ciò che mi ha detto lei non la cefalea a grappolo ipotizzata dal mio dottore continua la mia ansia!
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Infatti, è la mia stessa impressione.
Stia però tranquilla e non si faccia prendere dall'ansia.
Mi faccia sapere quando Le daranno l'appuntamento.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, scusi di nuovo per il disturbo volevo chiederle un’informazione. Sono stata dalla neurologa la quale mi ha diagnosticato cefalea mista con componente emicranica catameniale con recente aumento della frequenza delle crisi emicraniche.
Mi ha prescritto quindi magnesio per 3 mesi e all’attacco di mal di testa difmetre, solo che ho paura di assumerlo poiché ho letto che può portare tachicardia e vertigini. La mia domanda ora è : grazie al magnesio questo mese non mi è venuto mal di testa da ciclo, però è possibile che comunque mi vengano attacchi non collegati al ciclo mestruale? È da ieri che ho un attacco di emicrania e mi sta venendo l’ansia.. grazie mille in anticipo e scusi per il disturbo
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Sì, è possibile l’insorgenza di attacchi emicranici al di fuori del ciclo mestruale.
Perché Le deve venire ansia? Capisco che un attacco di emicrania è doloroso ma non vedo motivi di preoccupazione.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

[#10]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore grazie mille per la costante disponibilità. Per quanto riguarda il farmaco sopra citato lei pensa abbia molti effetti collaterali?
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Gli effetti collaterali di un farmaco sono strettamente individuali e pertanto non si possono prevedere. Fortunatamente non si verificano in tutti i pazienti.

Dr. Antonio Ferraloro

[#12]
dopo
Utente
Utente
Va bene grazie mille ancora dottore, buona serata
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.5k 2.2k 23
Prego, buona serata anche a Lei.

Dr. Antonio Ferraloro

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto