Sempre mal di testa .. tutti i giorni

Salve dottori, spero qualcuno di voi mi risponda perché ho bisogno di un vostro consulto e parere...
Da circa marzo dell' anno scorso soffro di mal di testa puntualmente ogni santo giorno a qualsiasi ora, mi prende fortissimo resisto, non passa, prendo ibuprofene e tutta la giornata sto bene... il giorno seguente verso metà mattinata si ripresenta e via la stessa storia tutti i giorni... delle volte mi ci sveglio proprio come ad esempio stamattina, poi resistendo fino a pranzo, ho preso ibuprofene e via ho passato la giornata... mi rivolsi ad una neurologa che mi prescrisse una rm encefalo che non mi hanno potuto fare in quanto ho una capsula di un materiale che da fastidio ai raggi... così mi prescrisse una tac con il seguente risultato: non alterazioni tomodensitometriche, IV ventricolo nella norma SVST normodilatato spazi sub aracnoidei della volta e della base consoni con il dato anagrafico della PZ, minute calcificazioni meningee di pertinenza della grande falce celebrale, in prossimità della volta.
Faccio vedere questo risultato e mi dice tutto ok e dopo aver effettuato visita anche presso un otorinolaringoiatria in quanto avverto anche una frequente acufene, mi prescrive laroxyl la sera... ora io non capendo molto vorrei se possibile non abituarmi a questi farmaci... perché vorrei capire queste calcificazioni sopra citate se sono cose importanti o normali o se sono le stesse a provocarmi questo fastidioso mal di testa turni i giorni... certo che se queste gocce (in quanto lei d come ho capito percepisce sia dovuto da ansia), servono per farmi smettere di prendere 1 o 2 pastiglie al giorno sono pronta a prenderle... a chi risponderà: queste calcificazioni sono cose negative, potrebbe essere cervicale, potrebbe essere questo continuo mal di testa dovuto ad ansia o potete aiutarmi a capire di cosa si possa trattare... spero di essere stata chiara altrimenti sono pronta a spiegarmi meglio grazie mille al dott.
O dott.
ssa che risponderà, aspetto con ansia la vostra risposta...
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

le minute calcificazioni della grande falce non sono considerate patologiche e non sono responsabili della cefalea che descrive.
Purtroppo mi pare che Lei abbia abusato con gli antidolorifici, il rischio in questi casi è che si sia sviluppata una cefalea da abuso che abbia potuto cronicizzare il problema.
Il laroxyl è una farmaco di prevenzione delle cefalee primarie, particolarmente di quelle tensive, personalmente lo consiglio se l'ha prescritto la neurologa.
Gli eventuali benefici li può vedere dopo un paio di settimane.
Ritengo che la collega Le abbia anche indicato le modalità di assunzione con un graduale incremento del dosaggio iniziale.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua risposta, quindi lei esclude sia dovuta ad ansia, stress ... esclude patologie e crede sia un effetto rimbalzo dovuto dai farmaci presi pororio per curare il problema?inoltre crede che prendendo laroxyl possa uscire da questa situazione?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

io non escludo nulla, per es. una cefalea tensiva può essere causata anche dall'ansia o avere una componente ansiosa. L'ipotesi della cefalea da abuso è infatti solo un'ipotesi, spero che non sia così ma assumere antidolorifici quasi tutti i giorni per lungo tempo è un fattore di rischio per lo sviluppo di una cefalea da abuso.
" crede che prendendo laroxyl possa uscire da questa situazione?" spesso il laroxyl da risultati davvero brillanti, ovviamente variabili da un caso all'altro, conseguentemente non posso prevedere la Sua risposta terapeutica.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Certamente ... ogni caso come dice lei è a se ... ho il foglio dove la dott.ssa mi ha segnato la quantità da prendere .. lei ha detto circa due settimane per vedere i risultati .. le dispiace se fra due settimane la tengo aggiornato?
Un ultima domanda, capiterà che prima che questo farmaco faccia il suo dovere si ripresenti il mal di testa o comunque mi vengano le mestruazioni e dovrò far uso di antidolorifici, questo farmaco può essere preso in concomitanza ?
Mi scusi le dissi nel messaggio iniziale che ho anche acufene fissa .. potrebbe essere una causa a tutto ciò?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Può associare al bisogno l’antidolorifico.
L'acufene non è causa della cefalea.
Tra due settimane può farmi sapere.

Cordialità

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore le chiedo scusa in quanto è domenica.. ma volevo chiederle riguardo al fatto di associare antidolorifico al laroxyl, ma qua to tempo deve passare tra un farmaco e l altro ?
Altra cosa sono 2 giorni che mi sveglio un po gonfia in viso , può essere collegato il tutto ? Chiarisco che il mal di testa persiste ad ogni ora del giorno e della notte.. sarà ansia, stress .cervicale... non lo so ma questo mal di testa che prende sopra la testa fronte e a volte occhi, non mi abbandona mai ....
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Da quanto tempo assume il laroxyl e a quale dosaggio?

Dr. Antonio Ferraloro

[#8]
dopo
Utente
Utente
Ancora non ho iniziato a prendere laroxyl ... ho preso solo antidolorifici almeno uno al giorno
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Se continua a prendere quotidianamente antidolorifici rischia di sviluppare una cefalea cronica da abuso che poi non è di facile trattamento.

Dr. Antonio Ferraloro

[#10]
dopo
Utente
Utente
Capisco perfettamente ciò che lei mi sta dicendo , e ci sto provando ma il dolore è opprimente Comoressivo , come faccio a farlo passare se non prendo nulla ... è da ieri sera che sto sopportando ma a momenti si sposta va sopra la nuca , poi dietro gli occhi alle tempie ... e sento una forte pressione in testa oltre al dolore che mi sfinisce.. cosa mi consiglia
[#11]
dopo
Utente
Utente
Per questo chiedevo quanto tempo possa passare tra l antidolorifico e il laroxyl in quanto ho preso ibuprofene alle 16 ... se stasera prendo laroxyl con la dose indicatami può andare bene ?
[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Le consiglio di iniziare la terapia di prevenzione prescritta.
Per quanto riguarda gli orari indicati può andare bene ma non deve abusare con gli antidolorifici.

Dr. Antonio Ferraloro

[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie lei è davvero gentile a rispondermi ... ora non sono a casa ma stadera inizio la terapia ... in caso qua do rientro posso farle leggere il dosaggio così da darmi un suo parere grazie
[#14]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Ve bene.

Dr. Antonio Ferraloro

[#15]
dopo
Utente
Utente
Dottore buona sera le volevo dire che il mio medico forse andando per esclusione mi ha prescritto una rm alla colonna cervicale ... devo ancora ritirare il risultato ma l esecutore della rm mi ha detto che non ci sono grossi problemi se non una protursione a livello appunto cervicale ... potrebbe essere secondo lei motivo di questo persistente mal di testa? Inoltre per quanto riguarda il dosaggio non si capisce nulla sulla ricetta contatterò la neurologa per farmi spiegare bene . Secondo me leggo 3 gocce alla sera per 3 giorni dopo di che 6 gocce possibile ?
[#16]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
"Secondo me leggo 3 gocce alla sera per 3 giorni dopo di che 6 gocce possibile ?" può essere ma chieda nuovamente.
Riguardo la presunta protrusione si devono conoscere i rapporti che contrae con le strutture circostanti per potere dare un parere attendibile per cui aspettiamo il referto.

Dr. Antonio Ferraloro

[#17]
dopo
Utente
Utente
Ok si domani chiederò bene ... e per quanto riguarda il referto ok ... non appena lo prendo la terrò aggiornato .... grazie mille comunque per essere sempre disponibile a rispondere ... davvero
[#18]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno.... la cosa mi preoccupa sempre più.. mi sono svegliata anche stanotte sempre un po il sonno irrequieto, e stamatt al risveglio un forte peso sopra la nuca, la sensazione è come se avessi il sangue che spinge verso la testa stando sdraiata, e sento che pulsa ed è dolorante .... devo secondo lei rifare qualche esame ?? Le ricordo che circa 7 mesi fa feci una tac alla testa .... ma scusi tac alla testa e tac cerebrale sono la stessa cosa? Non vorrei avere qualcosa non so al cervello ... ho paura di questa sensazione opprimente già appena sveglia
[#19]
dopo
Utente
Utente
Poi se mi alzo va leggermente meglio ma rimane questo pulsare e una strana sensazione.... oddio non so cosa pensare
[#20]
dopo
Utente
Utente
Se mi abbasso starnutisco o tossisco torna la stessa pressione...
[#21]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
"ma scusi tac alla testa e tac cerebrale sono la stessa cosa?" Sì.
Potrebbe essere tensione muscolare ma ovviamente a distanza non posso dare certezze.
Non dovrebbe essere nulla di grave ma per Sua tranquillità può fare una RM encefalica e cervicale.

Dr. Antonio Ferraloro

[#22]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore nella rm cervicale risulta : in c4 c5 c6 si apprezza disidratazione discale con minimo bulging degli stessi a sviluppo posteriore ad ampio raggio . In clinostasi si apprezza significativa riduzione della fisiologica lordosi cervicale .
Ora le chiedo , secondo lei può essere questo il motivo del mio mal di testa 24 ore su 24? Purtroppo la rm encefalo ho provato una volta e ho riprovato in un altro centro ieri non riescono a farmela in quanto come le dicevo inizialmente ho una capsula e la stessa non permette di vedere , oscura tutte le immagini per questo mi fecero poi fare la tac ... ora chiedo ma possibile che ho fatto la tac 7 mesi fa e non c era nulla e invece ora può essere saltato fuori qualcosa ?? Stamattina ad esempio mi sono svegliata con un forte senso di pressione alla testa orecchie tappate , ora va molto meglio senza aver preso nulla .. ma il tormento è Continuo .... ho paura non lo nascondo ... di qualcosa di brutto ... sono in attesa che il medico mi faccia l impegnativa per il centro cefalee a Roma però in day hospital in quanto di visite conoscitive ne ho fatte parecchie ... il mio medico di base dice che
Come ultima strada posso provare lì lei pensa che li potrei risolvere? Già che lei mi dice che non può essere nulla di preoccupante mi rassicura, però non so sento che ci sia qualcosa non va
[#23]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Ritengo che i reperti riscontrati alla RM cervicale non siano tali da causare una cefalea come la Sua.
Però mi pare di capire che non abbia iniziato la terapia prescritta.
Se la TC effettuata precedentemente è stata fatta per lo stesso motivo non vedrei motivi di preoccupazione.

Dr. Antonio Ferraloro

[#24]
dopo
Utente
Utente
Si certamente , erano gli inizi del mio avere sempre mal di testa .... comunque ok .... non l ho inviata perché la neurologa mi ha detto di non essere sicura del dosaggio e di ruvederci in ambulatorio ma in questo periodo è fuori ... capisce bene che non so come muovermi... vorrei solo tranquillizzarmi un po

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test