Dolore tempie e mandibola

Salve dottori.
Vi scrivo per un problema che sto riscontrando da domenica quindi da 4 giorni.
Da domenica sera ho mal di testa che va e viene zona tempie e mandibola e a volte fronte.
La mattina appena mi alzo dal letto iniziò a sentire un po’ di fastidio che poi si fa più forte durante la giornata... ma se mantengo la testa rilassata sul cuscino di lato non lo sento... Il dolore non è forte, ma fastidioso, più che altro pressione si fa sentire di più se chino la testa verso il basso.
Ho preso ibuprofene ma niente nemmeno sollievo... ho pensato potesse essere a causa della tensione che sto accumulando questi giorni causa esami che mi porta alcune volte a stringere involontariamente i denti, o il fatto che sabato sera ho preso un po’ di freddo in viso (lo sentivo) e mi ha causato questo raffreddamento in viso... sono un po’ ipocondriaca e ansiosa quindi alcune volte penso che potrebbe essere qualcosa di più grave e ne ho paura, e poi vorrei risolvere perché questo dolore non mi permettere di studiare per bene.
Cosa può essere?
Nulla di grave?
E cosa posso fare per rimediare?
Grazie mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 74.8k 2.3k 20
Gentile Utente,

da quanto scrive, la cefalea che riferisce sembrerebbe di tipo tensivo, da tensione muscolare e/o nervosa, stress, ecc.
"se mantengo la testa rilassata sul cuscino di lato non lo sento.." questo potrebbe rafforzare l'ipotesi tensiva.
Ne parli inizialmente col medico curante e veda cosa Le dice, se non risolve il problema può rivolgersi ad un neurologo che è lo specialista di riferimento per le cefalee.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2023 al 2023
Ex utente
Grazie mille dottore, nel frattempo per curarla cosa mi consiglia ?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 74.8k 2.3k 20
È vietato consigliare farmaci a distanza, per questo motivo Le avevo detto di rivolgersi al medico curante.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro