Utente 515XXX
Salve sono qui per esporvi il.mio problema..premetto che ho sempre sofferto di ansia generalizzata che curo da 10 anni con lexotan pastiglia 1.5..da due giorni mi e sorto un problema quello di non riuscire ad addormentarmi..ho sonno molto sonno mi bruciano anche gli occhi ma non riesco a addormentarmi..non so se e perche mi sono fissato che non riesco a dormire,ma mi sento stanco..premetto che prima di quezto sintomo havevo smesso di botto di prendere il lexotan per 2 settimane..adesso mi chiedo può darsi che è un sintomo collaterale del lexotan??io il pomeriggio non ho mai dormito?ma amche se ci provo adesso non ci riesco..Cosa mi consigliate di fare?Oggi ho ripreso nuovamente la pillola sperando che sia questa la causa e ritorni a dormire come prima..ho notato che mi addormento,con un sonno leggerissimo,nelle mattinate,che non capisco a volte nemmeno io se ho dormito o no..in questi due giorni ho fatto si e no 2 orette di sonno..grazie...

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se ha sospeso il lexotan, avrà avuto un'astinenza da lexotan.
Non capisco però una cosa: perché dice che "si è fissato" di non dormire ? Ha problemi di insonnia o si è fissato di non dormire ? Sono due cose diverse.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 515XXX

Salve dott Pacini e grazie per la sua celere risposta..come detto sul post precedente sono una persona ansiosa e ipocondriaca,e leggendo vari argomenti su internet ho letto che l insonnia e causa di altre malattie..io sono una persona che si fissa sulle cose e prima di andare a letto già penso se dormirò o no e questo mi crea ansia..pou penso e se continuo a non dormire cosa mi succederà?e mi sento come se fossi in gabbia da questo male e non trovo una via di uscita..adesso da stamane come le ho detto ho ripreso la pillola,di pomeriggio proverò a riposare,anche perche mi voglio convincere se e un problema dello stacco del lexotan oppure qualche altra cosa..grazie sempre dottore del suo tempo.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In questo caso, più che il sonno, dovrebbe far in quadrare meglio questo stato d'ansia, altrimenti rischia di curare l'oggetto della sua preoccupazione, non la preoccupazione, che magari è il sintomo centrale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 515XXX

Dott Pacini si anche secondo me dovrei agire sul.problema principale..ne approfitto per aggiornarla sul mio stato..dopo le due notti insonni ho deciso di riprendere il lexotan una pasticca mattina e sera,la stessa notte ho dormito trancquillamente,invece stanotte non ho preso il lexotan e ho avuto un altra nottataccia riposando malissimo..adesso vorrei capire se il lexotan,cioe la sua interruzione,e collegata con il mio problema..lei cosa ne pensa??ritiene opportuno indagare con una risonanza oppure curare la situazione con l aiuto di un psicologo?Un altra domanda,ma l insonnia e un sintomo di qualche male al cervello?Sinceramente e questo pensiero che mi sta distruggendo..grazie..