Utente 143XXX
Buongiorno, ho fatto gli esami delle urine ed hanno trovato leucociti ed enzima leucocitario con valori alti (il doppia del limite massimo).
Vorrei sapere se c'è una correlazione tra clamidia e leucititi nelle urine.
A gennaio ho fatto il paptest e mi hanno trovato dei batteri, per i quali mi sono curata con delle pomate , ma non la clamidia.
Dal pap test la clamidia avrebbe dovuto vedersi?

Questo mi preoccupa molto e vorrei che qualcuno mi desse una risposta.
grazie

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
cara lettrice, la clamidia non viene evidenziata da un comune pap test
. Bisognerebbe effettuare un tampone vaginale specificamente per la ricerca di clamidia e micoplasma con relativo antibiogramma.
Bisognerebbe anche capire perchè lei teme di avere una infezione da clamidia
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#2] dopo  
Utente 143XXX

Buongiorno,
grazie per la risposta. Ho questo timore perché ho saputo che il mio ex compagno non mi è stato fedele.
Ho avuto dei dolori all'utero e sono andata dal ginecologo. Mi ha fatto una visita e mi ha detto che nadava tutto bene e mi ha fatto il pap test.
Il mio medico condotto mi ha detto che dal pap test la clamidia si sarebbe dovuta vedere.
Poi ho fatto delle analisi di routine delle urine e ho trovato 32 unità/ml di leucociti nelle urine.
Sono soggetta a cistiti ma poi, cercando su internet, ho iniziato a spaventarmi e ho visto che avrebbe i leucociti nelle urine sono dovuti alla clamidia.
Quando ho preso il campione di urina, avevo dormito solo circa 5 ore. Mi hanno poi detto di riempire una provettina e non ho agitato il campione . spero che il campione sia rappresentativo.