Utente 432XXX
Buongiorno Dottori, mi chiamo Dario ed ho 42 anni, avendo erezioni incerte più o meno da sempre (a parte in adolescenza in cui andava tutto bene) dopo aver girato vari andrologi e fatto una infinita di visite in cui mi veniva detto che a livello organico era tutto ok, il mio era un problema psicogeno. Ho voluto provare il cialis in accordo con l'andrologo di riferimento... La mia domanda è la seguente :è possibile che 15 mg di cialis facciano ancora effetto dopo 3 giorni? Ho preso il farmaco venerdì 1 febbraio alle 11 del mattino e lunedì pomeriggio alle 14 ho avuto un'erezione molto valida durata almeno mezz'ora e sarei potuto andare avanti chissà quanto... poi ho interrotto l'autoerotismo...
Ringrazio tutti voi per la risposta risposta.
Cordiali saluti Dario

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il farmaco, da lei indicato, ha un’emivita importante; difficile ma non impossibile che gli effetti del prodotto, da lei preso, si siano prolungati per circa 72 ore,

Comunque ora risenta in diretta il suo andrologo di fiducia e si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Caro Dottor Beretta, innanzitutto volevo ringraziarla per la celere risposta..
Ho sempre sospettato che i miei deficit erettivi fossero di natura psicologica, infatti a volte mi è capitato di avere discrete erezioni pur senza farmaci...
A conferma di questa ipotesi mi capitò di aver preso il cialis prima di un incontro intimo e rimasi bloccato, una volta tornato a casa senza l'ansia di dover consumare un rapporto, ebbi erezioni nell'arco dei due giorni successivi all'incontro.
Ci tenevo ad avere un suo parere riguardo a questo.. E poi un'altra domanda, il poco dormire può danneggiare la sfera sessuale e l'erezione?
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006