Attacco di panico e tachicardia

Buongiorno,
ieri pomeriggio nel letto, dopo il vaccino, ho iniziato ad avvertire una sensazione di palpitazioni con annessa tachicardia.
Subito dopo sono entrato nel panico, ho provato la frequenza cardiaca tramite saturimetro e segnalava 160.
Mi sembrava di morire/impazzire, sentivo il cuore pulsante e non sapevo più come comportarmi per tranquillizzarmi.
La mia preoccupazione si è focalizzata subito sul cuore visto che i sintomi sono iniziati da lì.
Negli ultimi tre anni ho eseguito due holter ed un ecocardiogramma, entrambi non hanno rilevato patologie apparenti.

Sono un ragazzo cardiofobico e quando succedono queste mi impanico sempre.
Soffro inoltre di parecchia ansia.

Leggendo su internet c'è scritto che di solito la tachicardia da ansia/panico si mantiene entro i 130 battiti, io sono arrivato a 160, calata successivamente tranquillizzandomi.
Il tutto è durato 10 minuti circa.

La mia preoccupazione è stata la modalità di insorgenza visto che ero nel letto tranquillo (se si può definire).

La mia domanda è, un attacco di panico può portare il cuore ad una frequenza cardiaca di 160 battiti?


Vi ringrazio
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
A parte che quegli aggeggini non sono affidabili, certamente la sua componente ansiosa ha determinato una banale tachicardia

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma 160 battiti non sono esagerati per essere imputati ad un attacco di panico?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
No, si arriva anche a valori maggiori

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,
ma queste tachicardie improvvise, anche quando sono apparentemente tranquillo, possono essere scaturite dall'insorgenza di un attacco di panico? Perchè una volta che si presenta la tachicardia mi agito ancora di più ed entro nel panico ma non capisco se entro nel panico per via della presenza di tachicardia oppure è il panico che si presenta improvvisamente con tachicardia.

La ringrazio
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
E' un po' come l'uovo e la gallina...

Probabilmente si agita per banali tachicardie e si innesca il panico.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ma per quale motivo vengono delle tachicardie così improvvise?
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Per lo piu' su base ansiosa

Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore la ringrazio!
[#9]
dopo
Utente
Utente
Dottore ma sono normali 150 battiti dopo 3 rampe di scale?
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Certo che si
BAsta con queste ossessioni, per cortesia

Non le rsipondero 'piu'0 su post analoghi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
volevo sapere se la sindrome di brugada può svilupparsi anche nel corso degli anni oppure se è presente già dalla nascita e se è trasmessa esclusivamente dai genitori?

grazie
[#12]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
le faccio un'ultima domanda alla quale spero lei mi risponda.
Nell'ultimo periodo come le ho scritto ho avuto un paio di episodi di tachicardia improvvisa con successiva ansia ed attacco di panico. Non riesco ancora a capire se la tachicardia è la conseguenza dell'imminente attacco di panico oppure se l'attacco di panico è venuto per via della tachicardia.
La mia domanda è la seguente: negli ultimi tre anni ho eseguito due holter, uno di cui esattamento un anno fa, ed un ecocolordoppler. Dagli esami è risultato essere tutto a posto. Nel caso avessi avuto la sindrome di brugada si sarebbe visto? Le chiedo questo perchè gli episodi di tachicardia mi sono venuti successivamente all'holter eseguito.

La ringrazio e spero in una sua cordiale risposta

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test