Utente 996XXX
Salve, stamattina mi sono svegliato con un disturbo. Andando come ogni mattina in bagno, ho notato di avere delle scariche di diarrea completamente liquide di colore marroncino chiaro.
Da stamattina ad ora sono andato in bagno 4 volte, le prime due volte alle 7.30 e alle 9.00 circa poi nuovamente alle 12.30 e ora alle 15.30. Nei primi 3 casi le feci era totalmente liquide e mi sono impressionato perchè sembrava veramente che stessi urinando per rendere l'idea. Successivamente l'ultima volta invece, seppure le feci erano sempre liquide e di colore sempre marroncino chiaro, sono riuscito ad espellere anche dell'aria causando forte rumore come tipicamente avviene con la diarrea. Sono lievemente ipocondriaco, e sfortunatamente ricercando in internet possibili cause, mi sono imbattuto in una pagina dove queste feci totalmente liquide compariva con il colera.
Le mie feci non sono bianche o trasparenti ma ripeto si vede chiaramente il colore marroncino, e di parte formati sono proprio qualche traccia... Ieri sono stato in una scampagnata in montagna e di "anomalo" ho bevuto giusto acqua da una fonte in montagna, ma come me lo hanno fatto altre 10 persone (e nessuna oggi presenta questi sintomi)...
Non ho altro (giusto un pò di disturbi alla pancia ma credo sia dovuto a ciò) ne febbre ne altro.
Devo preoccuparmi?
Potrebbe essere anche qualche virus intestinale che sta girando in questo periodo?
Grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo proprio che possa escludere il colera ...E' molto probabile una forma virale intestinale. Ne parli con il suo medico per una terapia di supporto.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
A meno che non viva in Burkina Faso considererei il colera improbabile. Una gastroenterite virale invece appare un' ipotesi piu' verosimile.In ogni caso se persiste si rivolga al suo medico o a un pronto soccorso per le terapie e gli eventuali accertamenti del caso.Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Sembra trattarsi di una enterite acuta la cui origine è difficile da ipotizzare. La mancanza di febbre ed il numero limitato di scariche fa pensare ad un problema non allarmante. Per ora qualche sintomatico e fermenti lattici dovrebbero risolvere il tutto.
Dr. Roberto Rossi