Ipp e tumore stomaco

Buongiorno e grazie per l'aiuto che vorrete darmi.


Vi pongo la mia domanda in quanto il mio gastroenterologo è via sino a dopo la metà di gennaio.


Da oltre 1 anno ho sintomi, che da quello che leggo su internet (so che non si dovrebbe fare) , sono riconducibili al tumore allo stomaco.


In pratica: tempi di svuotamento gastrico lunghissimi, necessità urente di eruttare a fine di ogni pasto e nel caso in cui non riesco ad espelle re l'aria ho conati di vomito o vomito alimentare leggero.
Quando riesco ad eruttare in modo sonoro, mi sento subito bene.

Appena si svuota lo stomaco sto benissimo, infatti non ho mai dolore e di notte dormo senza problema.


Tra maggio e luglio 2021 ho fatto 3 visite specialistiche e la diagnosi è stata sindrome dispeptica da dismotility like.

(Diagnosi già avuta in passato dopo gastroscopie nel 2006, 2009, 2011 e rx pasto baritato nel 2014)
Mi è stata data una terapia a base di Levopraid 25 mg/2 volte al dì che funziona a periodi alterni.

Ho avuto dei periodi in cui sono stato bene, altri con una recrudescenza dei sintomi.

In pratica prendo Levopraid da 25 da maggio.


Purtroppo il mio maledetto vizio di cercare articoli su internet mi ha fatto trovare un articolo dove si dice che l'uso prolungato degli IPP favoriscono il tumore allo stomaco ed io li prendo da 20 anni senza mai smettere ed ovviamente ho immaginato subito un nesso tra il mio malessere ed un tumore favorito dagli IPP.

Ho reflusso con ernia iatale e prendo Pantoprazolo da 20 mg.


E' una notizia vera o la solita fake?

con i limiti del consulto a distanza i miei sintomi sono riconducibili a tumore allo stomaco?


Ho 60 anni, non fumo, non bevo, in famiglia nessun precedente, non ho anemia, non perdo peso, no sangue nelle feci.


Vi rinnovo i miei ringraziamenti.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Fake news:

https://www.medicitalia.it/news/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/8222-effetti-collaterali-degli-inibitori-di-pompa-protonica-ipp-realta-o-fake-news.html


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie molte per la risposta ma secondo Lei i miei sintomi sono riconducibili al tumore allo stomaco?
grazie ancora
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Dorma e viva tranquillamente

Cordialità

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test