Utente 546XXX
Buonasera vorrei avere delucidazioni su questo farmaco che mi è stato prescritto (Decapeptyl 11, 25) per fibromi multipli e quadro clinico di premenopausa con cicli ravvicinati e irregolari .
Esami 4 giorno : Fsh 22.5 , lh: 11, Beta estradiolo 18,progesterone 0,4.
Per quanto tempo dovrò usarlo prima che sopraggiunga la menopausa naturale a quella farmacologica ? È la mia ultima speranza questo farmaco altrimenti c'è solo l' intervento chirurgico. Può aumentarmi le perdite prima di fare effetto? Ho 8.6 di emoglobina . Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
POTREBBE agire subito , l'uso va dai tre ai sei mesi .
In questi casi estremi si potrebbe tentare l'inserimento di un sistema intrauterino con progestinico (IUS intra-uterine system ) come il MIRENA al LEVONORGESTREL , un tentativo che potrebbe bloccare la menometrorragia .
Nell'indicazione terapeutica è riportato :
menorragia idiopatica, prevenzione dell'iperplasia endometriale.
Un tentativo associato al DECAPEPTYL.
In bocca al lupo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 546XXX

Grazie della risposta celere. In pratica però non si riesce a sapere se, al termine della terapia di 6 mesi potrebbe sopraggiungere la menopausa naturale visto che sarei vicinissima ai 50.
Della Mirena, ne ho sentito parlare, ma mi sembrava adatta a donne più giovani di me che avessero avuto figli , l'Esmya invece mi è stato sconsigliato.
Buona serata

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il MIRENA non ha soltanto una funzione contraccettiva.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI