Salve, plaquenil in gravidanza si o no?

Salve,
Ho una storia di poliabortivita' e ora sono in gravidanza sono seguita sia da un ginecologo con anni di esperienza in poliabortivita' sia da una reumatologa esperta in lupus.
Dalle mie analisi sono risultati gli Ana positivi 1/80 granulare+anti-SS-A, anti-SSA/Ro e Anti ENA positivi + mutazione del fattore 2.
Non ho sintomi legati al lupus premetto.
La cura che sto seguendo è cortisone 25 mg+Clexane 4000+Prontogest.
La reumatologa dice di dimezzare cortisone e aggiungere plaquenil.
Io l'ho preso per 3/4 giorni ma avevo affanno e la pancia la sentivo calare quindi non in tensione.

Praticamente Il gine dice assolutamente di non prenderlo e la reumatologa dice di continuare assolutamente plaquenil.
Ho tanta paura proprio perché ne ho persi altri.
L'eco è ok il cuore batte ma ho bisogno di aver consigli da esperti per capire che strada prendere.
Grazie mille per il consulto in anticipo
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,1k 1,2k 246
L'idrossiclorochina (PLAQUENIL ) attraversa la placenta. I dati relativi all'uso dell'idrossiclorochina durante la gravidanza sono limitati. Si deve notare che dopo somministrazione di derivati 4-aminochinolinici a dosi terapeutiche sono stati osservati effetti collaterali a carico del Sistema Nervoso Centrale, quali ototossicità (tossicità uditiva e vestibolare, sordità congenita), emorragie retiniche e pigmentazione retinica anomala.
Nessuno potrà dare garanzie , perchè ovvio che non ci possono essere dati su volontarie.
l'uso di farmaci particolari è consentito per gravi problemi di salute materna.
Sono d'accordo con il Collega ginecologo
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio di cuore Dr Blasi per la sua pronta risposta.

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio