Con lo spotting si è fertili?

Buongiorno,
sono una donna di quasi 40 anni, sono regolarissima da sempre, ho il ciclo ogni 29 giorni e mi dura circa 5 giorni.
Prima del ciclo (3/4 gg prima) da circa 15 anni ho delle macchioline marroncine.
Ho fatto molti accertamenti, ma non è risultato nulla.
Da circa un mese sto con un uomo.
Premesso che non avrei problemi ad avere un bambino, ma che non sono in una relazione stabile, il che presupporrebbe che crescessi il figlio da sola, il che non mi rallegra molto, vi chiedo se è possibile che, avendo rapporti non protetti mentre ho questo spotting, io possa restare incinta.
So che durante il ciclo dovrebbe essere possibile per la vita degli spermatozoi (5/7 giorni), ma prima del ciclo (quando le macchie mi avvisano che sta per arrivare) teoricamente non dovrebbe essere impossibile?
Grazie.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Non si tratta di flusso mestruale , ma probabilmente si tratta di spotting ovulatorio , che in alcune donne si verifica , non si tratta di un evento patologico .
Indirettamente è un segno di fertilità , quindi non mi fiderei dal punto di vista contraccettivo.
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test