Nuvaring e contraccezione di emergenza

Buongiorno,
ho iniziato Nuvaring in data 8/10, in data 22/10 (fine seconda settimana) ho avuto un rapporto sessuale non protetto e mi son accorta che ho espulso l'anello per un periodo maggiore a 12 ore.
Come da accordi con la ginecologa del consultorio ho rinserito subito l'anello il 23 mattina e ho assunto ellaone come contraccettivo di emergenza entro le 12 ore.

La mia domanda è: essendo tra la seconda e la terza settimana devo proseguire l'anello per altri 7 giorni oppure per 21?

nel caso della prima opzione uso metodi di barriera per i primi sette giorni, faccio pausa di 7, e riprendo l'anello come da prassi con tranquillità?

vi ringrazio molto.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Comportamento corretto !
Conviene continuare lo stesso anello, che è stato inserito dopo le 12 ore , sino a completare i normali 21 giorni di utilizzo.
Conviene adottare un metodo di barriera per i restanti sette giorni , durante la pausa dei 7 giorni è presente l'effetto contraccettivo.
BUONA CONTRACCEZIONE !
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test