Emicrania con aura e vista offuscata

Buongiorno,
Ho 35 anni e soffro di emicrania con aura da circa 20 anni, fortunatamente si tratta di pochi episodi l'anno e i sintomi sono simili: formicolio alla mano, alla bocca e naso e aura...non sempre con mal di testa forte, alle volte solo un cerchio persistente anche per giorni.
Di rado ho difficoltà nell'esprimermi.

Dall'ottobre 2020 ad oggi si sono manifestati 4 episodi visivi completamente diversi: al risveglio ad un occhio (destro) la vista risulta offuscata e leggermente fotosensibile, inizialmente noto un fastidio (come la presenza di un corpo estraneo) che passa rapidamente, mentre la vista lentamente va tornando normale entro sera.
Mi sembra che in nessuna delle 4 volte fosse associato ad emicrania.

Può essere legato all'emicrania con aura o comunque un fenomeno neurologico o fenomeno prettamente visivo?

Sono consapevole che questo consulto è solo indicativo e necessiterebbe una visita, ringrazio anticipatamente.

Saluti
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Signora,

teoricamente è possibile che gli ultimi episodi siano caratterizzati solo da un'aura visiva prolungata e senza cefalea, tuttavia, essendo questo solo un consulto a distanza, come correttamente Lei ricorda, una visita neurologica è ovviamente indicata.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa