Utente cancellato
Buongiorno Dottore.
Ho eseguito eco addome completo, tralascio il resto e vengo al punto che mi interessa:
prostata di dimensioni leggermente aumentate (diam. max LL circa 4,7 cm) caratterizzata da ecostruttura disomogenea, con alcune calcificazioni parenchimali, ed ipertrofia del lobo medio, che impronta inizialmente il trigono vescicale, adenoma benigno di 3 cm.
Il radiologo mi ha detto che si tratta di ipertrofia prostatica benigna, nella norma, considerata l'età...ho 57 anni. Anche Il medico curante mi h detto di non preoccuparmi, che è tutti a posto, che è normale per la mia età. Il PSA è 2,17.
Potrebbe dirmi qualcosa al riguardo?
Grazie mille.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

all’età di 57 anni, da lei dichiarata, la diagnosi ricevuta è quella più probabile.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/383-prostata-aumenta-volume-ipertrofia-prostatica-benigna.html

https://www.medicitalia.it/salute/prostata.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
381616

dal 2019
Quindi, anche secondo lei la situazione rientra nella norma dell'età? Non è una prostata eccessivamente ingrandita?
La ringrazio molto per la gentile risposta, Gent.mo Dr.. Beretta. Consulterò subito quanto da lei indicatomi.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006