Utente 511XXX
Salve dottore, vorrei chiedervi questo problema che sto riscontrando da un po di mesi..
Sono un ragazzo che da poco ha compiuto 18 anni, da qualche mese ho riscontrato questo problema, praticamente come tutti i ragazzi della mia età capita di masturbarsi, è una cosa normale, dopo che lo facevo, dopo 2/3 gg avevo l’erezione molto forte dinuovo perché si riaccumulava lo spermatozoi, da qualche mese se provo a masturbarmi, possono passare anche settimana l’erezione è sempre scadente, prima invece ci volevano 2/3 giorni..
Comunque vorrei informarvi che fumo 10/12 sigarette al giorno ma non mi hanno mai dato problemi..e non so se con la medicina ha dato qualche problema al pene, praticamente verso febbraio marzo ho avuto la monunucleosi, mica facendomi le siringhe ho riscontrato qualche problema?

Ditemi che non è niente di che..vorrei ritornare a quei tempi che 2/3 giorni ritornavo potente..
Grazie mille..sto veramente male.. aiuto..

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi e, vista la sua giovane età, bisogna sentire in diretta ora il suo andrologo di fiducia e nel frattempo smetta di fumare.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/2459-deficit-erettivi-e-fumo-di-sigaretta.html.


Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com