Pillola e chiarimenti specifici (all'att. del Dottor Nicola Blasi)

Egregio Dottor Blasi,
ho letto con piacere tantissime Sue consulenze e ho apprezzato la Sua umanitä e competenza. Mi scuso se alcune lettere sono sbagliate, ma scrivo dalla tastiera tedesca.
Ho iniziato a prendere la pillola anticoncezionale Yasminelle.
Credo di aver capito male io, o forse per un malinteso con il mio Dottore, io ho preso delle pillole in piü da un Blister di scorta durante l'assunzione dell'attuale Blister di Yasminelle, poiché avevo avuto degli episodi di feci (normali) entro 4 ore dall'assunzione o di tosse forte, e pensavo che ogni volta che si va al bagno entro 4 ore dall'assunzione della pillola bisognasse prenderne un'altra.
Leggendo i suoi interventi ho perö capito (mi corregga se sbaglio), che si deve trattare di diarrea, e che la tosse non crea problemi, è vero?
Comunque appunto, non sapendolo, ne ho assunte di piü (da un Blister di scorta, non rovinando quindi quello Corrente). Le mie domande sono quindi:
- devo continuare a prenderne solo una alla sera o meglio prenderne due? prendendone solo una puö attivarsi di nuovo l'ovulazione?

- questo "sovradosaggio" puö intaccare l'azione contraccettiva? Quindi sono scoperta dal punto di Vista contraccettivo? Devo usare Metodi di barriera?

La ringrazio sentitamente se poträ prendere in considerazione la mia domanda.
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Gentile Utente ha compreso benissimo , la pillola viene eliminata in caso di diarrea (feci liquide con ripetute scariche ) entro 4 ore dall'assunzione.
Assumere pillole in più significa aumentare il dosaggio , ma l'effetto contraccettivi non varia, anzi aumenta.
Lei deve ritornare ad assumere una pillola giornaliera., e il suo effetto contraccettivo è immutato.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dottore,
Grazie infinitamente per la Sua risposta, veramente chiara ed efficace.
Ho fatto come mi ha detto Lei.
Volevo chiederLe una cosa: Io da tempo assumevo del Cipralex al mattino ma ora lo sto smettendo (sono a 0 gocce). Stanotte intorno alle 05.30 ho avuto un piccolo attacco di panico e ho preso 2 Valeriane Dispert (125mg): la Valeriana può interferire con la pillola (assunta alle 21:45 della sera prima)? Devo quindi proteggere i rapporti con metodi barriera?
La ringrazio cordialmente per la Sua immensa disponibilità,
Le rinnovo
Cordiali Saluti
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
La Valeriana non da interferenze

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test