Mal di testa

Salve dottori, prima di esporre il mio problema premetto che sojo un ragazzo di 18 anni fortemente ipocondriaco e assumo brintellix per uno stato ansioso-depressivo oltre a fare psicoterapia.
È da quasi una settimana che accuso un dolore alla testa che inizia al risveglio e mi accompagna praticamente durante tutta la giornata, per essere precisi il dolore è spesso all'apice del cranio, ho notato che peggiora quando faccio uno sforzo o comunque quando sono "attivo" facendo qualcosa e si allevia notevolmente a riposo, non so se può essere utile ma ho fatto una visita neurologica (nella norma) lo scorso agosto per delle vertigini le quali sono state ritenute di causa ansiosa e nei mesi successivi ho fatto diversi esami del sangue e di altro tipo.
Sinceramente sono molto preoccupato che possa essere qualcosa di grave come un tumore celebrale, vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Ragazzo,

la cefalea che descrive non ha le caratteristiche della cefalea neoplastica, piuttosto sembrerebbe una cefalea tensiva, nulla di preoccupante.
Si rivolga inizialmente al medico curante per avere una prima valutazione diretta.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille della risposta dottore,seguirò il suo consiglio.Le volevo chiedere una cosa inoltre,lei ha detto che la celafea che descrivo non ha le caratteristiche di quella neoplastica,ma per sapere, quest'ultima per cosa si contraddistingue?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Se dicessi ad un ragazzo "fortemente ipocondriaco" le caratteristiche di una determinata condizione dopo poco già avverte i sintomi, quindi non darei un buon servizio.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, sono veramente preoccupato perché ho ancora questo mal di testa, non "forte" ma fastidioso, c'è lo solo nella parte alta della testa proprio all'apice e dura praticamente tutto io giorno, ho notato che però la sera diminuisce notevolmente, l'altro ieri ho fatto una visita oculistica per il dolore agli occhi e mi hanno detto che i mie oggi stanno bene, e la cosa mi spaventa ancora di più perché credo che i miei sintomi siano di origine neurologica. Sono veramente preoccupato di avere un tumore al cervello
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Ragazzo,

considerato che la cefalea persiste, faccia una visita neurologica ma serenamente e senza la preoccupazione del "tumore al cervello".

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio