x

x

Reflusso gastroesofageo

Buongiorno dottori,
Negli ultimi sei mesi ho fatto due gastroscopie (una a novembre 2021 e una a marzo2022) e ho seguito la terapia con esomeprazolo 40mg per sei mesi (da novembre a febbraio, e da marzo ad ora).

Ad oggi, anche se mangio leggero e salutare sono impossibilitato ad addormentarmi.


In questi mesi ho sgarrato spesso e forse in questo caso ho risolto solo il 10% dei problemi che avevo (polipo benigno e ulcera).

Ma da circa una settimana sto mangiando solo cibo salutare (Songino, Carne bianca, Tonno, crescenza, prosciutto cotto e crudo senza grasso), e nonostante tutto, mi ritrovo alle 5: 30 ad avere problemi di reflusso e non riesco ad addormentarmi, nonostante ormai sia praticamente seduto a letto.

Ieri sera ho cenato alle 20: 30 con due hamburger vegani, due fette di pane e del songino, il tutto senza olio.
Com'è possibile che io stia male?


Cosa posso fare?
C'è qualcosa che posso prendere?

In farmacia mi hanno dato un dispositivo medico che, oltre ad essere inutile, fa anche abbastanza schifo.
C'è qualcosa che mi può aiutare anche a lungo termine?

Mi sta rovinando abbastanza la quotidianità e il continuo avere bruciore mi spaventa perché potrebbe diventare qualcosa di ben più grave e irreparabile.


Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Serve una visita gastroenterologica per capire se si tratta di reflusso o di qualche intolleranza alimentare


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto