Beta hcg e cisti ovariche

Gentili medici,
nel 2000 ho avuto un intervento per asportare cisti ovariche bilaterali (sembra congenite). Da allora ho assunto la pillola per un anno e poi l'ho ripresa dal 2003 ininterrottamente (a parte una pausa di un mese ogni anno) senza avere nessun problema.
A inizio marzo ho smesso di prenderla perché con mio marito cerchiamo un figlio. Ho avuto l'ultima mestruazione il 5 maggio, ho fatto un test di gravidanza (di farmacia) il 7 giugno ed era positivo, ne ho fatti altri 2 nei giorni successivi ed erano sempre positivi. Ieri su indicazione del ginecologo ho fatto il test di laboratorio sulle urine ed è anch'esso positivo.
Io però non ho alcun sintomo, a parte un senso di pesantezza alle ovaie e qualche doloretto sempre alle ovaie. Sono un po' preoccupata perché ho letto sui test che le beta hcg possono essere alterate dalla presenza di cisti ovariche: volevo chiedervi se ci sono reali possibilità (visto anche il precedente e l'interruzione della pillola) o se è un'eventualità rara; se un dosaggio delle beta hcg nel sangue potrebbe risolvere il dubbio; se infine può essere opportuna un'ecografia per escludere eventuali problemi.
Purtroppo vedrò il mio ginecologo solo tra alcuni giorni, nel frattempo chiedo cortesemente un vostro parere.
Grazie in anticipo, cordiali saluti
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Ritengo che l'esecuzione delle betaHCG sia opportuna anche per monitorare il prosieguo della gravidanza nelle prime sett. Riporti le novità
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la sua risposta. Lunedì farò il dosaggio delle betaHCG.
Lei quindi non esclude la possibilità che i test possano esser stati alterati dalla presenza di cisti ovariche? Sono preoccupata perché ho solo pesantezza+crampetti pressoché continui alle ovaie, stessi sintomi di quando avevo le cisti, e non vorrei che l'interruzione della pillola avesse provocato una recidiva.
Sono del tutto inesperta perché sarebbe la mia prima gravidanza, ma mi pare strano che alla quinta settimana (dal concepimento) non ho alcun sintomo...
Grazie ancora, cordiali saluti
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Non ho detto che il risultato possa essere influenzato dalle cisti, ma serve una conferma dei tests urinari
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto i controlli ed è tutto a posto, la gravidanza procede bene.

Grazie di tutto, cordiali saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test