Urgente Rmn ginocchio

Modesto versamento fluido nel recesso sottoquadricipiale esteso in basso in sede retrorotulea in corrispondenza del comparto anteriore del pivot centrale ed in sede paracondiloidea bilaterale.
Ispessimento della plicatura camera ant.

Note di tenosinovite all'interno guaina propria del tendine del quadricipite femorale.

Modicamente assottigliato LCA con diffusa ipersensibilità delle sue fibre, nelle sequenze a TR lungo, a carico della sua porzione prossimale come per esiti distrattivi di I-II grado.

No alterazione LCP.

Inveterato atteggiamento in varismo del femore con netta lussazione mediale dei corni meniscali del menisco interno che appare diffusamente assottigliato nel corpo con iniziali segni di fissurazione e di sfaldamebro specie a carico del suo corno post- I grado.

Si associa diffuso edema intraspongioso in corrispondenza del piatto tibiale mediale e soprattutti del condilo femorale mediale conseguenza del conflitto articolare secondario alle alterazioni condropatiche femorotibiali del versante interno di cui sopra.

Segni di meniscosi a carico dei corni del menisco esterno.

Modesto versamento al di sotto del legamento collaterale mediale esteso in sede medio distale.

Nei limiti i legamenti capsulari.

Normale continuità ed intensità di segnale in corrispondenza del tendine rotuleo
Ai gradi di flessione dell esame la rotula si presenta latero-deviata rispetto alla troclea femoeale a causa di iperpressione esterna del quadricipite.

Nel cavo popliteo piccola cisti di backer delle dimensioni di 1, 57x0, 7cm circa.

Qualcuno può spiegarmi che significa e come bisognerebbe intervenire
[#1]
Dr. Antonio Mattei Ortopedico, Geriatra 927 49 10
Buongiorno
Dalla RM eseguita si evidenziano una serie di lesioni che andrebbero valutate clinicamente soprattutto in considerazione della modalità di esordio. La sua giovane età consiglierebbe un intervento di artroscopia di ginocchio ma naturalmente previa valutazione clinica.
Cordiali saluti

Antonio Mattei

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la risposta, ma la risonanza è di mia mamma che ha 61 anni..cambia il quadro?
Riguardo alle modalità di esordio a capo non c'è stata nessuna caduta o trauma
[#3]
Dr. Antonio Mattei Ortopedico, Geriatra 927 49 10
Direi che Mamma ha un'eta border line quindi comunque conviene fare una RM.

Antonio Mattei

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ora l'ortopedico le ha segnato 3 infiltrazioni di sinovial one... potrebbe essere una soluzione o è solo un "palliativo" per il dolore?
[#5]
Dr. Antonio Mattei Ortopedico, Geriatra 927 49 10
L'utilizzo di acido ialuronico può essere un trattamento da eseguire.
Il farmaco che Lei dice in genere si in unica infiltrazione proprio per questo si chiama ONE; comunque poi la scelta del prodotto è molto personale.
Spesso il risultato sul dolore è apprezzabile.
Se così non dovesse essere ritengo che una artroscopia di ginocchio può essere lo step successivo.
Cordiali saluti

Antonio Mattei

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore per le risposte è stato molto gentile e di aiuto.
Cordiali saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test