Dr. Poli

Vizio di mente ed imputabilità: la pericolosità sociale

21 ago. Dr. Poli:
Quanto è lecito che l'eventuale "vizio di mente" sia motivo di non imputabilità di un assassino? La pericolosità sociale formerà, pertanto, oggetto per una restrizione pr... »

Dr. PASCOTTO

Congiuntivite allergica: collirio al tacrolimus per ridurre i sintomi ed i segni clinici

21 ago. Dr. Pascotto:
Dai risultati di una recente pubblicazione è stata dimostrata l'efficacia del tacrolimus, somministrato come collirio, per le congiuntiviti allergiche particolarmente resistenti, con lesioni pr... »

Dr. LAINO

Trovata finalmente la cura per l'Alopecia Areata?

19 ago. Dr. Laino:
I dati scientifici appena pubblicati su due importantissime riviste (Nature Medicine e Journal of Investigative Dermatology) dimostrano per la prima volta l'efficacia di 2 molecole farmacologiche biol... »

Dr. Favara

La stipsi cronica aumenta il rischio di cancro e polipi colorettali

18 ago. Dr. Favara:
La stipsi cronica è una patologia comune: 14% della popolazione mondiale, 25% negli ultrasessantacinquenni, maggiore nelle donne ed il cancro del colon retto è la seconda causa di morte ... »

Dr. Sposato

Fa sesso con i cani e tenta di uccidere i coinquilini: una folle storia di zoofilia e vendetta

18 ago. Dr. Sposato:
Shari Walters, una donna di 53 anni del New Messico è stata arrestata e sottoposta a una perizia psichiatrica in seguito al tentativo di avvelenare il convivente e la cognata. Dietro a tale ges... »

Dr.ssa Randone

Scambio di embrioni: i figli sono dei genitori genetici o di chi li partorisce?

18 ago. Dr.ssa Randone:
“Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato ed al divino dall'altro, quanto l'essere incinta. La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai pi&ugr... »

Dr. Joghtapour

Obesità e cancro: il più grande studio su indice di massa corporea e cancro

17 ago. Dr. Joghtapour:
Indice di massa corporea e rischio di 22 tumori specifici: uno studio su 5.24 milioni di adulti nel Regno Unito. L’Indice di Massa Corporea (IMC) o Body Mass Index (BMI) si calcola dividendo ... »

Dr. Beretta

Se il colore è giusto continuo la terapia!

17 ago. Dr. Beretta:
"Se mi cambi il colore e la forma del farmaco sospendo la terapia!" Questa notizia, apparentemente curiosa, ci viene fornita da un recente studio pubblicato sugli Annals of Internal Medicine&nbs... »

Medicitalia.it è il primo portale di consulti online con oltre 6.771 specialisti, 338.864 utenti e 877.520 risposte!   Oggi già 60 consulti... »
Cerca il tuo sintomo

Cerca tra gli oltre 1.262 articoli monotematici e i 877.520 consulti forniti, puoi trovare indicazioni utili e situazioni simili alla tua.

Chiedi un consulto

Hai un problema di salute? Non vagare nella rete alla ricerca dell'autodiagnosi, ma chiedi un consulto ad un professionista.

Rispondi se sei un medico

Se sei un medico o uno psicologo puoi rispondere ed aiutarci a costruire un nuovo rapporto medico e paziente.

Toxoplasmosi

Toxoplasmosi
La toxoplasmosi è una malattia infettiva causata dal Toxoplasma gondii, un protozoo che può avere forma congenita e infettare ll'embrione e il feto, oppure forma acquisita e infettare uomini e animali adulti. Il toxoplasma, scoperto nel 1908, è un microorganismo unicellulare di forma ovale, che conf... LEGGI TUTTO >>

Varicocele

Varicocele
Chi soffre di varicocele presenta una dilatazione delle vene dello scroto che è la sacca sotto il pene che contiene i testicoli. Il sangue che affluisce ai testicoli proviene dall’ arteria testicolare che si trova nella parte più bassa dell’addome, detta pelvi e arriva nella sacca scrotale attravers... LEGGI TUTTO >>

Labbro leporino

Labbro leporino
Il labbro leporino, più propriamente detto cheiloschisi, è una malformazione congenita che colpisce i neonati. La PALATOSCHISI è una malformazione nella quale le strutture che compongono il palato sono fissurate creando una comunicazione tra il cavo orale e una o ambedue le cavità nasali.... LEGGI TUTTO >>

Parkinson

Parkinson
La Malattia di Parkinson fu descritta per la prima volta nel 1817, dal medico inglese James Parkinson che, osservando alcuni pazienti, definì questa patologia come “paralisi agitante”. Il medico descrisse nel suo trattato i sintomi di alcuni soggetti come "tremori involontari in parti non in movimen... LEGGI TUTTO >>

ULTIMI CONSULTI

 

PROSSIMI EVENTI

ultima modifica:  23/05/2014 - 0,03        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy